L'ingresso del mercatino

Dopo il suo primo compleanno, non perdete questo mercatino di tendenza. Che è a Milano ma sembra a Londra.

Domenica scorsa ha compiuto un anno di vita, superando 10 edizioni, che hanno raccolto i consensi di più di 100.000 visitatori: è l’East Market, mercatino delle pulci aperto a espositori PRIVATI, in tutto 225 e provenienti da tutto il Paese.

Il 1° compleanno!

Il 1° compleanno!

In realtà, come nel caso dei mercati dell’East London, è un crocevia di idee, merci e ricicli, ma anche trovate do-it-yourself, tutte davvero molto molto di tendenza e super vintage, già a partire dalla location. In effetti l’East Market si trova nel cuore del design district di Lambrate, in un bello spazio di archeologia industriale, in via Privata Giovanni Ventura 14: più di 6000 metri quadrati di esposizione in una splendida ex fabbrica metalmeccanica.

Una delle vetrate dell'ex fabbrica, rivestita di luci

Una delle vetrate dell’ex fabbrica, rivestita di luci

Da qui a Natale si prevedono addirittura due edizioni, nel weekend del 12 e 13 dicembre (per gli espositori le iscrizioni sono già esaurite) e a seguire la domenica 20… insomma, impossibile non fare un salto per portare a casa qualche idea regalo.

Un carburatore di motorino trasformato in lampada

Il serbatoio di un motorino trasformato in lampada

Sulla relativa pagina di Facebook potete trovare tutte le info sulle novità di ogni edizione. Personalmente mi diverto molto a osservare tutte le proposte più curiose e sempre modaiole, senza dimenticare che anche il cibo (e la birra) lì sono up-to-date: non mancano infatti appetitose soluzioni per chi transita nelle ore di pranzo e cena, molte di queste rigorosamente stile street-food, il più in voga al momento. Da quelle siciliane, alle liguri, agli hot-dog rivisitati…

Che buoni i pancake... un po' meno italiani, ma golosissimi!

Che buoni i pancake… un po’ meno italiani, ma golosissimi!

Ma ora preferisco continuare con la carrellata di immagini, per raccontarvi le mille idee singolari, espressione, in molti casi, di autentica creatività, anche home made!

Una delle proposte più incredibili: una bancarella a tutto Big Jim, rappresentato persino con le foto-ceramica (quelle per il cimitero!!)

Una delle proposte più incredibili: una bancarella a tutto Big Jim, rappresentato persino con le foto-ceramica (quelle per il cimitero!!)

E che dire del cerchietto col vasetto??

Una cara amica si improvvisa modella indossando un mitico cerchietto con vasetto

Last but non least (che fa rima con East) il vestitino da cavernicolo per bambini, fatto a mano!

Last but non least (che fa rima con East) il vestitino da cavernicolo per bambini, fatto a mano!

 

Share this:

Leave a comment