marie-kondo

La magica arte di mettere in ordine per sempre, torna e conquista Milano

Ha guidato a rimettere in ordine, e in modo DEFINITIVO, la casa e la vita di milioni di abitanti del pianeta: definita da TIME una delle 100 persone più influenti al mondo è la giovane giapponese Marie Kondo, che ha pubblicato il bestseller “Il magico potere del riordino” e oggi esce con “96 lezioni di felicità”. Io ho avuto il grande piacere di vedere e ascoltare di persona la profetessa dell’ordine due sere fa a una presentazione presso un magnifico spazio eventi nella zona di via Foppa a Milano:

Il bellissimo spazio dove è avvenuta la presentazione, tra giochi di fili e acqua

Il bellissimo spazio dove è avvenuta la presentazione, tra giochi di fili e acqua

in verità ho già parlato di lei altre volte, perché mi ritengo una delle illuminate sulla via del disordine eterno, grazie ai suoi (davvero) magici consigli, specialmente l’anno scorso in occasione di un trasloco epocale che mi ha permesso (notato che non ho detto “costretta”?) a portare con me solo un terzo di tutte le mie cose, a 360°.

Il libro che l'ha resa una della 100 persone più influenti al mondo, secondo Time

Il libro che l’ha resa una della 100 persone più influenti al mondo, secondo Time

Marie è apparsa stilosa, una miniatura biancovestita, leggera come una piuma, quasi una figurina uscita da un blocco di disegni giapponesi, dalla vocina cinguettante e dal ritmo salmodiante: è così eccellente nell’arte di piegare e stipare in modo sorprendente, che è riuscita di sicuro a compattare bene anche il suo bebé, dato che è incinta ma non si vede assolutamente.

Dopo ogni esercizio di piegatura, durante la serata, l'autrice esprime tutta la sua grazia

Dopo ogni esercizio di piegatura, durante la serata, l’autrice esprime tutta la sua grazia

Ecco alcune riflessioni tratte dalla serata e dai suoi libri sull’ordine, senza togliervi il piacere – e il dovere! – di leggere i suoi indispensabili manuali, che non liberano la vita solo da oggetti inutili, ma soprattutto alleggeriscono lo spirito facendo tanto spazio esistenziale in più!

Altro esercizio pratico a tutto ordine!

Altro esercizio pratico a tutto ordine!

IL SEGRETO NUMBER 1. Dopo anni di studi dedicati al riordino fin dalla più tenera età, in un Paese ove si celebra a livello nazionale una giornata appunto dedicata a tale attività, Marie ha capito il segreto dei segreti. Partendo dal presupposto che nessuno, nemmeno da piccoli, ci spiega come si fa ordine (nella famosa cameretta), Marie predica che non si deve imparare a eliminare, ma capire cosa tenere per sé! Ecco la vera rivoluzione!

TENERE O NON TENERE. Lo scoprirete leggendo, ma il suggerimento è quello di organizzare e fare ordine tra le cose per categorie, e non, per esempio, riordinando un armadio o la libreria eccetera. Si parte dall’abbigliamento, poi dai libri, poi dai ricordi e dalle carte… Nel nuovo libro si dedica a ciò che ha chiamato “Komonò”: il mix dei cosiddetti oggetti vari ed eventuali. (es? Caricatori per telefono, cosmetici, oggetti da hobby…). In altre parole, un aiuto a liberarsi di oggetti superflui, da veri accumulatori seriali.

Only for men: la Kondo brandisce una giacca magicamente ripiegata, perfetta per viaggi d'affari!

Only for men: la Kondo brandisce una giacca magicamente ripiegata in modo super compact, perfetta per viaggi d’affari!

IL RIORDINO DIGITALE. Un altro punto tragico è il caos digitale. Io per esempio ho 53.808 mail ricevute e 28.073 inviate. Come riordinare la scrivania del computer? Marie dice che è meglio partire dagli oggetti reali, che opprimono di più, per poi passare ai virtuali, quando hai capito i trucchi del suo metodo!

PIEGA AD ARTE. Alla presentazione si è esibita nella piegatura ad arte di ogni tipo di indumento: io vi posso garantire che TUTTE le mie maglie e magliette, prima racchiuse in più di una decina di grandi cassetti, con il suo modo di piegare e stipare oggi vivono all’interno di soli 2 cassetti! La potete seguire anche nei tutorial su YouTube: mentre cinguetta, con quelle delicate mani fa meraviglie.

Nel nuovo libro "97 lezioni di felicità" tante illustrazini per rendere l'ordine ancora più alla portata di tutti

Nel nuovo libro “97 lezioni di felicità” tante illustrazioni per rendere l’ordine ancora più alla portata di tutti

LA CAVIA COL CAVIALE. Una signora del pubblico si è sottoposta al riordino della borsa: ne è uscito di tutto, persino una latta di caviale, noblesse oblige. La povera ragazza orientale con la tradizionale grazia ha riposto ogni cosa senza particolari commenti offensivi ma precisando che bisogna inserire ogni oggetto in verticale e non in orizzontale per non rubare spazio. E che una borsa dove non si riesce a trovare nulla, è DAVVERO in disordine. Touchée.

(qui di seguito un breve video della serata, che illustra la grazia con cui Marie insegna a piegare i capi d’abbigliamento)

ADDIO REGALI ORRIBILI. Come ogni altra cosa, la Kondo spiega che se riceviamo un dono che troviamo ripugnante e disgustoso (lei è stata espressivamente più light), come per ogni altro oggetto, dobbiamo “sentire” col cuore se non ci dice proprio nulla. In questo caso, buttare subito. Viva la leggerezza!

CESTINARE GLI EX? Non si è fatta intimidire dalla domanda birichina della presentatrice la nostra Marie, quando le ha chiesto se anche gli ex fidanzati/e vanno eliminati. Vi dico solo che ora esiste il neologismo inglese “To Kondo”, divenuto sinonimo di mettere ordine. Quindi nessun imbarazzo nella risposta, data la competenza: prima si riordina tutto acquisendo il metodo. Questo, farà riflettere e si rispecchierà al proprio interno. E sarà facile capire se tenere o cancellare un rapporto sentimentale. Facile, no?

ARIGATOU, Marie!

 

(foto di copertina, fonte: www.hngn.com)

Share this:

Leave a comment