Posts by erreerrearchitetto

743px-milano_corso_di_porta_venezia_01

Hai visto come cambia piazza S. Babila?

Iniziamo col dire che la piazza S. Babila in se è un’invenzione piuttosto recente, poiché è stata, almeno fino al primo quarto del XX sec., poco più che un incrocio. Era infatti un crocevia, con tanto di crocetta cinquecentesca (stele devozionale con croce sommitale), dedicata a S. Mona (in una posizione molto prossima a dov’è oggi il pinnacolo della nuova fontana di Caccia Dominioni).

Continue reading

dsLabel

Ma come cambia Milano? il caso del quartiere Sarpi

Dopo le vicine torri del quartiere Porta Nuova, con i suoi invadenti volumi, ben visibili dal tessuto storico che da Corso Garibaldi si sfrangia verso il Parco Sempione, ora un altro pezzo di vecchia Milano vede cedere il passo alla modernità. Non so quanti di voi hanno fatto un giro per Paolo Sarpi ultimamente, e quindi non so chi di voi si è accorto dei cambiamenti in corso.

Continue reading

20160618_202556

Via dall’afa della città: 3 location con vista!

Siamo tutti allo stremo; attendiamo le fatidiche, classiche e consuete ferie d’agosto. Le giornate intanto a giugno e a luglio si fanno via via sempre più calde, e i week-end per chi rimane in città si fanno sempre più sfiancanti. E’ per questo che ho deciso di proporre qui, come è già avvenuto con altri contributi di recente pubblicazione, di darvi qualche idea per dei week-end fuori città, per respirare un po’ d’aria più fresca.

Continue reading

70_mi049001

Il Castello Sforzesco: luogo di intrighi, storie e curiosità.

Durante i nostri giri già con il nostro vecchio blog, Ciabattine.net, abbiamo toccato più volte l’argomento Castello Sforzesco, se non in un intervento specifico, almeno tangenzialmente: in occasione del post sul Parco Sempione, che ci ha inquadrato l’area in cui sorge, ma anche quando abbiamo illustrano lo stemma di chi ha costruito e detenuto questa rocca nel passato. Questo che ci apprestiamo ad affrontare è un tema avvincente per tutti ed evoca un orizzonte fiabesco, cavalleresco e un tempo lontano, legato al periodo del ducato di Milano quando la nostra città era retta da una Signoria, a cavallo tra il Medioevo e il Rinascimento.

Continue reading