Category archive: Via da Milano

Un viaggio fra i castelli viscontei (e sforzeschi) in Lombardia

Abbiamo più volte affrontato il passato di Milano, della Lombardia e di parte della Svizzera mettendo come minimo denominatore la casata viscontea, e poi sforzesca, che ha detenuto un territorio vastissimo per circa due secoli. Un paio di centinaia di anni che in termini assoluti non sono molti, ma che sono stati capaci invece di lasciare grandi e profonde tracce nel paesaggio e nel costruito più antico.

Continue reading

#campodeifiorisiamonoi

Oggi vi voglio parlare del Parco del Campo dei Fiori, un vero e proprio gioiello incastonato tra le Prealpi Varesine, per giorni interi terribilmente devastato da enormi incendi che lo hanno drammaticamente ferito.
Scopriamolo insieme, ripercorrendo anche i giorni in cui il fuoco ha divorato centinaia di ettari di natura preziosa e incontaminata (le immagini che vedrete sono impressionanti!), per poi capire come possiamo, tutti, contribuire e dare una mano.
Non possiamo rimanere indifferenti!

Continue reading

Mostra del Bitto 2017: il mio posto del cuore!

Sono passati due anni dall’ultima incursione foto-gastronomica… ed è comunque una bella emozione! La Mostra del Bitto si tiene ogni anno a Morbegno attorno alla metà del mese di ottobre. E in più compie 110 anni! Due giorni, tra sabato e domenica, da vivere tra degustazioni di prodotti locali e vino, show-cooking con chef famosi, mostre di mezzi agricoli, mercatini, street-food, visite guidate in luoghi storici nascosti, concorsi, degustazioni musicali, lavorazioni in diretta di formaggi e pizzoccheri, esibizioni live dei maestri intagliatori… e ancora cantine aperte per tutti, e molto, molto altro.

Continue reading

Orticolario: al via la nuova edizione tra natura, arte e design

Orticolario anche by night: c’è sempre molto entusiasmo e grande attesa per Orticolario, la manifestazione più colorata e profumata che il lago di Como – a Villa Erba – ospita ogni anno. Come sempre, tante saranno le novità. Ma, tra loro, ne spicca una: l’apertura serale. Per ammirare le sue installazioni – sempre straordinarie, e sempre un po’ magiche – anche al calar del sole.

Continue reading