Nicolò Canziani

Incarnazione del motto più studi meno guadagni, sono un bi-laureato e masterizzato giornalista pubblicista meneghino (eh sì, potrà sembrare incredibile ma i milanesi nati, cresciuti e vissuti sotto la Madonnina non si sono ancora estinti). Quando non trascorro il tempo ad “imbruttirmi” tra libri e scartoffie, mi occupo di televisione, cinema, teatro, arte, cronaca locale. Detesto i “selfie” e il cibo, di solito, preferisco ingurgitarlo che fotografarlo. Per deformazione professionale, sono molto interessato ad approfondire le problematiche legate al mondo dell’informazione, in particolare del giornalismo, sia dal punto di vista deontologico, che della sua evoluzione attraverso i social, che dell’analisi delle condizioni di lavoro dei “freelance”. Attraverso Milano al Quadrato vorrei provare a narrare il mio punto di vista sulla mia città: da un’anteprima, ad un invito, da una conferenza stampa ad un “save the date”.