Category archive: La Milano che non si sa

Leonardo pittore della natura, tra gelsi e vigne

Il Castello Sforzesco si unisce alle celebrazioni per i cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci con un programma dal titolo “Leonardo mai visto”, una rassegna di tre mostre che portano a scoprire il legame dell’artista con la natura e il valore da lui attribuito all’osservazione diretta di tutte le sue forme, per scopi pittorici e al tempo stesso scientifici. La riproduzione di un ambiente naturale è il soggetto principale della Sala delle Asse, nella quale consigliamo di immergersi prima che torni a chiudere i battenti.

Continue reading

Roundabout: un giro su una giostra inaspettata

Rotatorie, spartitraffico, banchine, massicciate, strette strisce tra marciapiede e carreggiata, piccole zone non asfaltate, persino fessure e crepe nel cemento. In tutti questi spazi la natura si fa strada con incredibile forza, a volte guidata dagli addetti ai giardini, molte altre in completa libertà. Attraverseremo la città da San Siro a Corvetto, da Gae Aulenti a City Life, da Cordusio a Settimo Milanese come in altrettanti giri di giostra che, nel loro vorticoso roteare, ci trasporteranno in un mondo colorato e spesso ignorato. E così, per parafrasare gli Yes, diventerò qui il vostro “roundabout”, sperando che le mie parole, e soprattutto le mie immagini, vi portino “out ‘n’ out” alla scoperta di una città inaspettata.

Continue reading

Milano al Quadrato: un blog che diventa realtà con la prima FotoPasseggiata Informata nel Bottonuto milanese

Milano al Quadrato, dal virtuale al reale. Il nostro è sì un blog, ma è anche uno spazio che concentra e incrocia i nostri interessi e le nostre passioni: così abbiamo pensato di dar corpo a una comunità virtuale trasformandola, per alcune ore,  in un  gruppo di persone. Come? Organizzando la prima FotoPasseggiataInformata nel Bottonuto, il quartiere demolito e dimenticato nel centro di Milano. Una iniziativa test che presto replicheremo in molte forme e diverse attività. Massimo Molteni ha avuto l’ottima idea di proporre un laboratorio fotografico a cielo aperto, accompagnati dalla approfondita e appassionante narrazione di Erreerrearchitetto, titolare della sezione “La Milano che non si sa”.

Continue reading