Category archive: Uncategorized

Velodromo Vigorelli: le storie nella storia

Con mio grande piacere, la seconda visita informata di MaQ di sabato 21 settembre si è svolta al Velodromo Vigorelli. Qui abbiamo scoperto/riscoperto che la sua bella storia (anche raccontata in questo nostro articolo) si intreccia con tante altre narrazioni, i cui protagonisti sono pistard, sportivi, architetti, mecenati… abeti di risonanza della val di Fiemme. Forse meno nota è la storia più recente di un manipolo di appassionati che ha dato vita al Comitato Velodromo Vigorelli, un’associazione sportiva alla quale occorre dire grazie, perché sono proprio i suoi membri ad avere spinto e ottenuto la tutela di questo impianto storico di Milano, che ora non potrà più essere snaturato e affidato ad altri usi. Non solo, sono loro che cercano, tra mille difficoltà, di tenere vivo il ciclismo amatoriale su pista, aprendo il velodromo agli amatori almeno una volta in settimana in tutti i mesi che il tempo atmosferico lo consente e accudendo la pista come meglio possono fare. Un lavoro che comporta molti oneri e decisamente pochi onori.
E di storie nella storia ce ne sono due del Comitato che vale la pena raccontare.

Continue reading

Un monumento ligneo alla storia del ciclismo

Seconda visita informata di Milano al Quadrato, questa volta nel regno milanese dei “pistard”: il Velodromo Maspes-Vigorelli. Uno spazio magico e dimenticato dove basta superare l’ingresso per ritrovarsi in una autentica palestra del ciclismo, tra odori di cemento e di legno. Un luogo dove lo sport era riscatto e sudore e le regole sportive non erano mai dettate dai tempi del marketing televisivo… insomma quasi mai.

Continue reading

Le pere di ABIO sabato nelle piazze di Milano

Volontariato a Milano: sabato 28 settembre 15a giornata nazionale ABIO nelle piazze di Milano. Oggi torniamo su questo tema per presentare ABIO, un’organizzazione nata a Milano che, dopo più di 40 anni di attività in ospedale in tutta Italia, è sicuramente tra le punte di diamante del volontariato a livello nazionale.

Continue reading

Leonardo pittore della natura, tra gelsi e vigne

Il Castello Sforzesco si unisce alle celebrazioni per i cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci con un programma dal titolo “Leonardo mai visto”, una rassegna di tre mostre che portano a scoprire il legame dell’artista con la natura e il valore da lui attribuito all’osservazione diretta di tutte le sue forme, per scopi pittorici e al tempo stesso scientifici. La riproduzione di un ambiente naturale è il soggetto principale della Sala delle Asse, nella quale consigliamo di immergersi prima che torni a chiudere i battenti.

Continue reading

Roundabout: un giro su una giostra inaspettata

Rotatorie, spartitraffico, banchine, massicciate, strette strisce tra marciapiede e carreggiata, piccole zone non asfaltate, persino fessure e crepe nel cemento. In tutti questi spazi la natura si fa strada con incredibile forza, a volte guidata dagli addetti ai giardini, molte altre in completa libertà. Attraverseremo la città da San Siro a Corvetto, da Gae Aulenti a City Life, da Cordusio a Settimo Milanese come in altrettanti giri di giostra che, nel loro vorticoso roteare, ci trasporteranno in un mondo colorato e spesso ignorato. E così, per parafrasare gli Yes, diventerò qui il vostro “roundabout”, sperando che le mie parole, e soprattutto le mie immagini, vi portino “out ‘n’ out” alla scoperta di una città inaspettata.

Continue reading

Villaggio Coldiretti: la campagna è arrivata in città!

Venerdì 5 luglio Milano ha aperto le braccia e le porte del Villaggio Coldiretti alle migliaia di visitatori (i dati stimano più di 700.000), agricoltori, contadini e produttori italiani. Un onda di bandiere e cappellini gialli e verdi entusiasti e uniti in una grande festa Made in Italy all’insegna dell’hastag #iostoconicontadini. Le cifre: 200 mila mq di area espositiva, 400 stand totali. Ecco il mio sguardo, il mio punto d’osservazione sull’evento concluso domenica sera 7 luglio.

Continue reading

Indiana Jones all’ombra della Madonnina

Indiana Jones: chi non lo conosce e non ne ha mai subito il fascino? L’esperto archeologo ed esploratore nei luoghi più esotici del pianeta ci ha fatti sognare guardando le sue storie al cinema e i suoi fans più accaniti attendono con impazienza l’uscita,  prevista per il 2021,  del prossimo film della serie. Ma mi credereste se vi dicessi che esiste un Indiana Jones anche a Milano, che abita a un quarto d’ora a piedi da casa mia, con tanto di laurea alla Bocconi e attività di consulente aziendale? Il nostro Indy meneghino si chiama Marco Zagni e la passione per le esplorazioni archeologiche di frontiera lo trascina da tutta la vita nei luoghi più selvaggi del mondo. Lo abbiamo incontrato per farci raccontare un po’ delle sue avventure di esploratore e viaggiatore a caccia di emozioni in tutto il mondo.

Continue reading

Erba, storia e formaggio

Dal 5 al 14 aprile si può visitare, al Castello Mediceo di Melegnano, la mostra Dall’erba… i formaggi. Quadri esplicativi, tabelle d’epoca, attrezzi originali conservati dal Museo di Civiltà Contadina Luisa Carminati. Un’occasione da non perdere per vedere la mostra e anche gli interni del Castello, aperto al pubblico solo per visite guidate e occasioni particolari come questa.

Continue reading